comunione-malati In questo momento la comunità parrocchiale ha a disposizione 6 ministri straordinari di Comunione incaricati direttamente dal Vescovo sia per distribuire l’Eucaristia in chiesa che per portare la Comunione ai malati impediti di partecipare alle celebrazioni comunitarie per motivi di salute direttamente a casa loro.

Mettendosi in contatto con l’ufficio parrocchiale e lasciando il proprio nome si verrà contattati direttamente dal Parroco il quale provvederà a fissare un appuntamento con il ministro straordinario che seguirà la persona.

Comunione eucaristica ai malati