Carissimi tutti,

In questi giorni frenetici di inizio anno stiamo mettendo a punto tutte le iniziative che caratterizzeranno la vita del nuovo anno pastorale 2015-2016.

Sarà un anno particolarmente importante per tanti motivi. Il prossimo 8 dicembre il Santo Padre aprirà la “porta santa” in san Pietro e darà inizio alle celebrazioni per il Giubileo della Misericordia da lui fortemente voluto e desiderato.  Siamo invitati a riscoprire il Dio misericordioso che ci ha mostrato il suo volto in Gesù di Nazareth.

Il prossimo 9 aprile 2016 tutta la diocesi è invitata ad un pellegrinaggio diocesano a Roma sia per restituire la visita che il Santo Padre ha fatto alla nostra città, sia per celebrare insieme il Giubileo attraverso il passaggio della “porta santa” di san Pietro. Anche la nostra diocesi ha predisposto alcuni momenti giubilari con il passaggio della “porta santa” della cattedrale per tutta la comunità diocesana.

Nel mese di gennaio-febbraio, poi, l’Arcivescovo farà visita alla nostra Unità pastorale e in una domenica – che presumibilmente sarà il 14 febbraio, prima domenica di quaresima – visiterà la nostra comunità parrocchiale e celebrerà la Messa domenicale con noi.

Con il presente notiziario desidero comunicare a tutta la comunità alcune informazioni per iniziare insieme il cammino che auguro a tutti sereno, gioioso e capace di riscoprire la misericordia di Dio.

don Sebastiano

Inizio anno pastorale