2 PROPOSTE DI CATECHESI PER GLI ADULTI

anno pastorale 2018-2019

1° PROPOSTA:

Ogni mercoledì sera alle ore 18.30, in sostituzione della Messa, in cappellina: INCONTRO DI RIFLESSIONE E PREGHIERA SUL LIBRO BIBLICO DEI SALMI

2° PROPOSTA:

Un ciclo di nove incontri che si terranno il martedì sera alle ore 20.45 e che avranno come tema di riflessione: PER UNA CIVILTA’ DELL’AMORE (la dottrina sociale della Chiesa).

16 ottobre  Il disegno di amore di Dio per l’umanità
30 ottobre  La persona umana e i suoi diritti
13 novembre  I principi fondamentali della vita sociale
27 novembre  La famiglia cellula vitale della società
5 dicembre Il lavoro umano
15 gennaio  La vita economica
22 gennaio  La comunità politica
12 febbraio  Salvaguardare l’ambiente
26 febbraio  La promozione della pace

Gli incontri sono aperti a tutti!

CATECHESI ADULTI

***************************************

2 PROPOSTE DI CATECHESI PER GLI ADULTI

anno pastorale 2017-2018

1° PROPOSTA:

Ogni mercoledì sera alle ore 18.30, in sostituzione della Messa, in cappellina: INCONTRO DI RIFLESSIONE E MEDITAZIONE SULLE LETTURE DELLA DOMENICA SEGUENTE

2° PROPOSTA:

Un ciclo di nove incontri che si terranno il martedì sera alle ore 20.45 e che avranno come tema di riflessione LA SPIRITUALITA’ CRISTIANA.

Il calendario degli incontri sarà il seguente:

24 ottobre
7 novembre
21 novembre
16 gennaio
29 gennaio
13 febbraio
27 febbraio
13 marzo

Gli incontri sono aperti a tutti!

***************************************

CATECHESI 2016-17

IL VANGELO DI MATTEO

N.B.: Gli incontri riprendono martedì 17 gennaio 2017

Papa Francesco, nella Evangelii gaudium al n. 1 esordisce con queste parole: «La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall’isolamento. Con Gesù Cristo sempre nasce e rinasce la gioia».

Nel Sinodo di Firenze del novembre 2015 la Chiesa italiana si è impegnata ad “uscire” per andare ad “annunciare” il Vangelo ad ogni uomo, “abitando” le periferie del mondo per “educare” gli uomini a scoprire in se stessi la presenza del Signore salvatore e “trasformandole” con  luce del Vangelo, gioia da trasmettere ad ogni uomo.

Tenendo fede all’impegno di fare una catechesi che parta dalla Sacra Scrittura, la proposta di catechesi per gli adulti in questo anno pastorale 2016-17 propone una lettura del Vangelo di Matteo. E questo sostanzialmente per due motivi:

  • Si tratta del Vangelo che leggeremo e mediteremo nelle domeniche di questo anno liturgico che avrà inizio con il prossimo avvento (a questo dedicheremo gli incontri del mercoledì sera alle ore 18.30 in cappellina, incontri aperti a tutti);
  • Matteo conclude la sua opera con queste parole di Gesù: «A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra. Andate, dunque, e fate discepoli tutti i popoli della terra battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato» (Mt 28,18-20a).

Mi pare di cogliere in queste parole che invitano i discepoli ad uscire dalla loro terra per portare a tutti gli uomini del mondo la gioia del Vangelo una buona il fondamento delle parole scritte dal Papa nella Evangelii gaudium e una risposta concreta all’invito della Chiesa italiana.

Pur cercando di dire una parola di commento su tutti i capitoli che compongono questo Vangelo, ci soffermeremo con una particolare attenzione sui cinque grandi discorsi che lo caratterizzano e lo rendono unico nel suo genere:

  • Il discorso della montagna (capitoli 5-7);
  • Il discorso missionario (capitolo 10);
  • Il discorso in parabile (capitolo 13);
  • Il discorso ecclesiale o comunitario (capitolo 18);
  • Il discorso sulla venuta del Figlio dell’uomo (capitoli 24-25).

“Matteo è il Vangelo «ecclesiale» per eccellenza: al primo posto nelle liste canoniche, citato e commentato fin dagli inizi più degli altri, privilegiato dalla liturgia per secoli fino al Vaticano II. È un Vangelo catechistico e dottrinale, incentrato soprattutto sul tema della fondazione del nuovo Israele: la Chiesa” (http://www.webdiocesi.chiesacattolica.it/cci_new/allegati/38579/Lezione-III-MATTEO-word.pdf).

In questi cinque discorsi Matteo traccia le principali linee di comportamento del discepolo e della vita ecclesiale nel clima del regno. Il discorso della montagna é tutto dedicato al discepolo per se stesso. I 3 successivi lo colgono nell’ambito dell’attività e delle scelte della comunità ecclesiale. L’ultimo, escatologico, nel clima di attesa del regno.

Gli incontri si tengono a martedì alterni alle ore 20.45 in parrocchia e sono aperti a tutti.

Il calendario degli incontri fino a dicembre è il seguente:

11 – 25 ottobre;

8 – 22 novembre;

13 dicembre.

Nel mese di dicembre sarà fornito il calendario degli incontri dopo Natale.

Gli incontri servono anche per giovani e adulti che volessero fare un cammino di preparazione alla Cresima: al termine degli incontri legati al Vangelo di Matteo, aggiungere qualche incontro per la preparazione alla Cresima.

***************************

***************************

CATECHESI 2015-16:

IL VANGELO DELLA MISERICORDIA

Incontri del mercoledì ore 18.30

L’Eucaristia pomeridiana delle 18.30 del mercoledì è sostituita ormai da diversi anni da un incontro di riflessione biblica.

Nel precedente anno pastorale abbiamo commentato insieme le letture della domenica seguente con particolare riferimento al Vangelo di Marco; in questo mese di ottobre e nel prossimo mese di novembre concluderemo questo cammino.

Nel corrente anno pastorale (2015-16) vogliamo commentare insieme – a partire dall’Avvento – il Vangelo di Luca con particolare riferimento alle “opere di misericordia corporale” descritte nel capitolo 15 del Vangelo di Matteo.

Gli incontri sono liberi e aperti a tutti e si tengono in cappellina con ingresso da via Caboto 59.

DAL VANGELO ALLA VITA

Incontri del martedì ore 20.45

Seguendo le indicazioni date da papa Francesco nella bolla “Misericordiæ vultus” per l’indizione del Giubileo della Misericordia, negli incontri del martedì sera – che già da diversi anni caratterizzano la vita parrocchiale – quest’anno, partendo dalle otto parabole della misericordia raccolte nel Vangelo di Luca, desideriamo riflettere sulle opere di misericordia spirituale.

Si tratta di 8 incontri ritmati da questo calendario:

martedì 20 ottobre: La misericordia nella Sacra Scrittura

martedì 3 novembre: Il servo spietato – Perdonare le offese

martedì 24 novembre: Il buon samaritano – Consolare gli afflitti

martedì 15 dicembre: La pecora e la dracma ritrovate – Insegnare agli ignoranti

martedì 19 gennaio: Il padre misericordioso – Consigliare i dubbiosi

martedì 2 febbraio: L’anonimo ricco e il povero Lazzaro – Pregare Dio per i vivi e per i morti

martedì 16 febbraio: Il giudice e la vedova – Sopportare le persone moleste

martedì 1 marzo: Il fariseo e il pubblicano al tempio – Ammonire i peccatori

Gli incontri iniziano alle ore 20.45, in sala 4, con ingresso da via Giovanni da Verazzano 48.